youtube.com/user/KueblerGroup  facebook.com/KueblerGroup  @KueblerGroup linkedin.com/company/kuebler-group---fritz-k-bler-gmbh 

Comunicati stampa - Tecniche di trasmissione


885


Predisposto per l’Ethernet industriale
Collettore rotante SR120

Downloads
Comunicati stampa
Comunicati stampa
Comunicati stampa
Comunicati stampa

Foto ad alta risoluzione
Foto ad alta risoluzione

Contatto

Filippo Zerbo
Tel.: +49 7720 3903-80

Richiesta tecnica
info@kuebler.com


L'uso crescente di Ethernet in ambiente industriale richiede una maggiore strutturazione dell’Ethernet Industriale e delle reti di bus di campo.

Sono richiesti volumi di dati sempre maggiori, elevate prestazioni e sincronicità di ciclo per essere in grado di produrre in modo più efficiente e meno costoso.

Questi requisiti hanno portato Kübler a sviluppare un nuovo collettore rotante per la trasmissione Ethernet. Il collettore rotante SR120.

Un innovativo sistema a tre camere e il concetto di schermatura speciale garantiscono la trasmissione sicura e parallela dei segnali, del carico, dei dati e di Ethernet.

L’alloggiamento robusto in alluminio o in acciaio inossidabile e l'elevato livello di protezione IP65 garantiscono robustezza e affidabilità. Guarnizioni di qualità elevata evitarno qualsiasi penetrazione di liquidi.
Grazie alla comprovata tecnologia di contatto Kübler, questo collettore rotante richiede pochissima manutenzione e vanta una durata particolarmente lunga. Ciò contribuisce ad un’elevata disponibilità dell'impianto. Inoltre, i contatti possono essere scambiati singolarmente e hanno una durata > 500 milioni di giri. Questo è un criterio di riferimento nel settore della tecnologia dei collettori rotanti. I cicli di manutenzione sono notevolmente ridotti o possono anche non essere necessari.  

Grazie alla sua struttura modulare, questo collettore rotante presenta una grande flessibilità, adattandosi così perfettamente ad ogni applicazione. Il suo sistema modulare permette di ampliare il collettore rotante fino a 20 canali e anche di dotarlo di un sistema di passaggio d’aria o idraulico. Il diametro del collettore rotante è di 120 mm.

I connettori Ethernet M12 e un concetto di schermatura intelligente garantiscono una trasmissione affidabile e priva di interferenze.


 



886


Trasmissione di corrente elevata a 80A
Collettore rotante SR250H

Downloads
Comunicati stampa
Comunicati stampa
Comunicati stampa

Foto ad alta risoluzione
Foto ad alta risoluzione
Foto ad alta risoluzione

Contatto

Filippo Zerbo
Tel.: +49 7720 3903-80

Richiesta tecnica
info@kuebler.com


Kübler è noto per il suo catalogo di collettori rotanti nel settore dell’imballaggio e dell’automazione industriale. Molti clienti si affidano sulla sua innovativa tecnologia di contatto, che garantisce ai collettori rotanti hanno una manutenzione particolarmente bassa e una lunga durata. Da questo approccio, è stato sviluppato un nuovo collettore rotante per nuove applicazioni.

Il collettore rotante SR250H trasmette in parallele carichi fino a 80A, segnali e dati per azionamenti altamente performanti. L'alloggiamento in acciaio inox, il livello di protezione IP64 e le guarnizioni di tenuta di elevata qualità sottolineano la robustezza di questo collettore rotante. Come tutti i collettori rotanti Kübler anche il collettore rotante SR250H è stato progettato con un design modulare e con diverse possibilità di collegamento. Sono disponibili varianti con sistema di passaggio d’aria o idraulico. Questo collettore rotante è stato progettato per la massima adattabilità. Il vantaggio per l'utente: ottiene la sua soluzione personalizzata.

L'uso crescente di Ethernet in ambiente industriale richiede una maggiore strutturazione dell’Ethernet Industriale e delle reti di bus di campo.

Sono richiesti volumi di dati sempre maggiori, elevate prestazioni e sincronicità di ciclo per essere in grado di produrre in modo più efficiente e meno costoso.
Un innovativo sistema a tre camere e il concetto speciale di schermatura assicurano una trasmissione sicura e in parallelo del segnale, del carico, dei dati e di Ethernet

Come i collettori rotanti Kübler esistenti il nuovo collettore rotante SR250H è equipaggiato con una tecnologia innovativa di contatto. Ciò contribuisce in maniera significativa all’alta disponibilità degli impianti. Inoltre, i contatti possono essere sostituiti singolarmente e garantiscono una elevata durata. I cicli di manutenzione sono notevolmente ridotti.

Il collettore rotante SR250H è ideale per le seguenti applicazioni: impianti di imbottigliamento, macchine di etichettatura, di sigillatura, macchine rotative, gru.






Archiv

Collettore rotante compatto SR060 – ora nuovo con grado di protezione IP64.

Slip Ring SR060, October 2012
SR060
Downloads
Contact person

Filippo Zerbo
Phone: +49 7720 3903-80

Technical information info@kuebler.com


Il SR060, con dimensioni di soli 60 mm, è un collettore rotante compatto ed economico per la trasmissione di fino a 3 linee di carico e 2 linee di segnale da una piattaforma stazionaria a una rotante. Il SR060 è stato progettato specialmente per il riscaldamento e il monitoraggio dei rulli di saldatura nelle macchine Flowpack.

Soprattutto nel settore alimentare, il requisito di pulizia è molto elevato. I set di collettori rotanti convenzionali, che sono generalmente aperti, generano spesso polvere di abrasione indesiderata nell'applicazione. I collettori rotanti SR60 rappresentano la soluzione ideale senza contaminazione grazie a una scatola interamente chiusa in plastica rinforzata con fibra di vetro di alta qualità e un grado di protezione IP64.

La robusta struttura offre lunghi cicli di manutenzione superiori a 100 milioni di giri e una lunga durata di vita utile superiore a 500 milioni di giri. Questo permette di offrire una vita utile superiore alla maggior parte dei prodotti simili sul mercato. Inoltre, la velocità massima di 500 1/min rappresenta un valore di picco per un collettore rotante compatto.

Il design Safety-Trans™ con il suo sistema a doppia camera per la trasmissione delle cariche e dei segnali rappresenta un'ulteriore particolarità. La tenuta a labirinto integrata, che combina la protezione interna dalla polvere a un isolamento elettrico tra i canali di segnale e di carico, soddisfa le più elevate norme di qualità.

Inoltre, la struttura Safety-Trans™ della molla offre una trasmissione affidabile anche se sottoposta a elevate vibrazioni.
Mentre la molla di contatto montata sull'anello è fatta di grafite al rame per le correnti di carico, assicurando un'elevata resistenza all'abrasione, la molla di contatto per la corrente di segnale è fatta in una lega di argento-metalli nobili di alta qualità.

L'apertura di manutenzione rimovibile, le connessioni facilmente accessibili e stabili, la rapida pulizia dei contatti e gli anelli di contatto sostituibili singolarmente assicurano un uso semplice e pratico.
La riduzione degli componenti al minimo, l'installazione vantaggiosa e il montaggio adeguato ai bisogni garantiscono un'elevata efficienza.

Easier start-up and fault finding
thanks to M12 cordset with integrated control LEDs

M12 cordset, April 2010
LWL
Downloads
Contact person

Filippo Zerbo
Phone: +49 7720 3903-80

Technical information info@kuebler.com


Trying to locate faults is often very time-consuming. Checking that an incremental encoder is correctly connected, checking also that the encoder is functioning properly, finding the zero point of the encoder, ... These are all very important steps that must be followed with the start up of an incremental encoder.
However with the new cordset from Kübler - with its integrated LEDs - the user can accomplish this both simply and quickly. The pre-assembled cable with its standard 8-pin M12 connector can be connected easily to all Kübler incremental encoders that are equipped with M12 connectors.
3 LEDs have been built into the transparent, right-angle housing and display channels A, B and Z of the encoder. In this way it is possible to see the current status of the output channels at all times, as well as when the zero point is reached.
The moulded connector is extremely robust and boasts a protection level of IP67.

The solution for difficult signal transmission:
Optical fibre modules from Kübler

Optical fibre modules, September 2008
LWL
Downloads
Links
Contact person

Filippo Zerbo
Phone: +49 7720 3903-80

Technical information info@kuebler.com


Even when expertly installed, electrical cables are often just not sufficient to ensure secure signal transmission. There can be problems with shielding and the separate running of power lines. Glass fibre cables offer a simpler, more reliable and more competitively priced solution.

For applications involving incremental encoders, where the user is confronted with difficulties of communication - either due to a lot of noise interference or because of long distances - Kübler offers a simple option for retrofitting existing standard encoder solutions, without the need to change over to expensive optical fibre encoders. The appropriate optical fibre module (LWL) is installed after the encoder and before the controller; the first module converts the electrical signals into reliable optical (light) signals and the second receiver module then converts these back to electrical signals when they reach their destination. An optical fibre cable is then run between the two modules, or an already existing optical fibre cable be used if preferred.

Only a single glass fibre is required, to transmit up to 4 channels. This permits safe, interference-free signal transmission, even in the presence of very strong magnetic fields, for distances up to 1000 metres and with an input frequency of up to 400 kHz. Input levels of 10-30V or RS422 are available, allowing the modules to be connected to all standard commercially-available encoders. The system does not take up much space thanks to the very compact 22mm wide DIN rail housing.

The glass fibre cables are available ready assembled as accessories within the product range. The cables just have to be inserted into the modules - as simple as that! The application areas for optical fibre modules are wide-ranging, especially in process control engineering and in automation, but also where reliable electrical isolation is required. Optical fibre modules also offer an interesting alternative solution in areas subject to explosion hazards or where high-voltage equipment is present.

Very latest addition to the Kübler range:
Slip rings - compact and economical

Slip rings IST-SR085 and IST-SR060, April 2008
Slip rings IST-SR085 and IST-SR060
Downloads
Links
Contact person

Filippo Zerbo
Phone: +49 7720 3903-80

Technical information info@kuebler.com


Kübler is launching a new generation of slip rings onto the market with its two models IST-SR085 and IST-SR060 (dimensions: ø 85mm and 60mm); these combine technical innovation with the product quality and compact size for which Kübler is renowned. 

Slip rings can be used in many diverse industry sectors (such as for video surveillance CCTV equipment, cranes, rotary tables etc.); they transmit electrical load current, signals or data (also pneumatic or hydraulic, on request) from a stationary to a rotating platform. The transmission between the stator and rotor units takes place via sliding contacts (for current up to 40 A) and is extremely reliable. Fieldbus signals such as Profibus, CANopen® etc. can be transmitted at up to 12MB. The modular system construction offers the highest degree of flexibility in a wide variety of applications. Model SR060 is for example ideally suited for the heating of sealing rollers in packaging machines.

Thanks to their fully encapsulated housing (in high-grade glass-reinforced plastic), high protection rating (up to IP 64) and resistance to vibration,  these rugged products are perfectly suited to industrial use; they guarantee long service intervals of more than 50 million revolutions and a long service life of over 500 million revolutions - better than the majority of other competitive products. The maximum speed of 800 1/min is also a figure that is unmatched on the market.
Equally unique is the possibility to selectively combine the various load and signal channels, which means that customised versions can be accomplished both simply and effectively. In addition, the Safety-Trans™-Design with its two-cavity system for load and signal transmission offers a further special feature. The integrated labyrinth seal, which combines internal dust protection with electrical isolation between the load and signal channels, satisfies the most stringent quality standards. Furthermore the Safety-TransTM construction of the springs guarantees reliable transmission, even when subjected to a high level of vibration.
The pick-off springs mounted in the stator ring for load currents contain copper graphite, which ensures high abrasion resistance, whilst the pick-off springs for signal currents are manufactured from a high quality gold/platinum alloy, with a minimum 50% gold content.

The units are simple and convenient to handle and maintain, as a result of the easily accessible, sturdy connections, removable maintenance window as well as the individually replaceable brush rings.

Cost-efficiency is guaranteed, thanks to the minimization of individual parts, the advantageous method of mounting and to component assembly that has been specifically tailored to suit requirements.

Accetta e continua

Ce site Web utilise des cookies pour fournir la meilleure fonctionnalité possible. Pour en savoir plus, consultez notre politique de confidentialité. Ulteriori informazioni.